Coro Alpino “Su insieme”

Storia

Nasce spontaneamente in seno al Gruppo Alpini di Pistoia, nel 1993, quando è stato sentito il desiderio di cantare, non in modo improvvisato ma strutturati e al meglio, le proprie cante. E’ nato così il coro “Su insieme” che ha preso il nome dal motto di una compagnia di Alpini della disciolta Brigata Orobica “Su ‘Insieme”; un motto che esprime bene lo spirito Alpino e quindi anche quello, ovviamente, di un coro degli Alpini.

Oggi può sembrare strano un coro di Alpini in Toscana, inconsueto, in realtà Pistoia e tutta l’alta Toscana, trovandosi ai piedi dell’Appennino, fino a qualche anno fa era zona di massiccio reclutamento alpino e pertanto tanti ragazzi di leva furono chiamati ad infoltire le Brigate Alpine della Cadore, Julia, Orobica, Taurinense, Tridentina. Ed è proprio in queste Reparti che tutti, Toscani e non, hanno acquisito l’essenza del corpo, il valore della solidarietà e dove hanno conosciuto tante belle cante e, spesso, il piacere di cantarle, “insieme”, in amicizia e armonia. Storie di vita militare, di guerre, d’amore, di folclore, cantate tutte sempre con grande rispetto, partecipazione e sofferenza.

Canzoni per non dimenticare!

 Nell’ottobre del 2001 il coro è divenuto quello ufficiale della Sezione di Firenze. Rappresentando, in tal modo, ben 29 Gruppi Alpini della Toscana e dell’Umbria. Nel 2003 e nel 2008, in occasione del decennale e quindicennale della fondazione, il coro ha inciso i suoi primi cd. Nel dicembre del 2013, per i festeggiamenti del ventennale, il coro è uscito ancora con il suo terzo cd. Gli inviti, provenienti da ogni parte d’Italia, sono innumerevoli ed ogni anno, a partire dal 1997, è sempre stato presente alla rassegna dei cori nelle adunate nazionali, onorando così la nostra bella Regione Toscana.

Nel dicembre del 2010 un vero motivo di orgoglio per il coro: la partecipazione al Concerto di Natale alla Camera dei Deputati di Montecitorio, organizzata dall’Associazione parlamentare “Amici della Montagna”.

Altro motivo di giustificata dignità è stata la partecipazione nell’aprile del 2013 alla S. Messa nella Basilica di S. Francesco ad Assisi, dove centinaia di pellegrini, provenienti da ogni parte del mondo, hanno potuto ascoltare i maestosi canti liturgici del coro.

Indirizzo: Via del Chiassone 31, Chiesina Montalese (PT)

Presidente : Aldo FAGIOLI

Direttore : Riccardo CIRRI

 

 

Coro Alpino “del Mugello”

Storia

Il Coro Alpino del Mugello è stato costituito a Scarperia nel 2003, all’interno del Gruppo Alpini di Scarperia, allorché dieci Alpini, particolarmente appassionati di canto, e sotto la guida di Paolo Martelli, si misero assieme formando il primo nucleo dell’attuale coro. Il primo intento quindi era quello di solennizzare le funzioni religiose nell’ambito delle manifestazioni alpine, con un impegno che nel tempo non verrà mai meno. Mentre il repertorio iniziale era costituito da brani liturgici, in seguito e grazie all’apporto di nuovi coristi, si è potuto arricchire con l’inserimento dei più famosi canti della tradizione alpina e di montagna, oltre che di brani del genere popolare e folcloristico.

     Ad oggi il Coro Alpino del Mugello è composto da una ventina di elementi, principalmente alpini ma anche “amici degli Alpini”, suddivisi in 4 voci: Tenori primi, Tenori secondi, Baritoni e Bassi, sempre sotto la direzione di Paolo Martelli. Ci accomuna la passione per la cultura corale degli Alpini, per i valori della tradizione alpina e di montagna, ed il piacere di stare insieme, condividendo la bellezza del canto alpino. Scopo della nostra attività è anche quello di mantenere vive le testimonianze e le memorie del mondo alpino, oltre che del nostro territorio.

     Da sempre una parte importante del nostro repertorio è costituita da brani destinati ad essere inseriti nelle celebrazioni religiose che spesso siamo chiamati ad animare. Tra i più richiesti è la Missa “Te Deum Laudamus” di Lorenzo Perosi, a 2 voci pari, con accompagnamento di organo, per il quale ci avvaliamo della preziosa collaborazione della Prof.ssa M° Marilisa Cantini di Borgo San Lorenzo.

     Grazie alla pur modesta esperienza ormai acquisita, il Coro Alpino del Mugello, attualmente affiliato al Gruppo Alpini di Borgo San Lorenzo, ha svolto un’intensa attività, che consiste nella partecipazione a varie manifestazioni richieste dalla Sezione Ana di Firenze, da vari Gruppi alpini della nostra zona, da Amministrazioni comunali, Parrocchie, Santuari, Confraternite di Misericordia, Case di riposo.

     Da oltre un anno, per le restrizioni imposte dalla pandemia, il Coro ha sospeso ogni attività compreso le prove che, di norma, si svolgono di sera una volta a settimana. Compatibilmente all’auspicato miglioramento dell’attuale situazione è comunque forte il desiderio di ricominciare quanto prima la nostra attività.

     Per sostenere i tanti impegni che ci vengono richiesti e per un opportuno ricambio dei coristi, si rende sempre più necessario – ed è l’appello che rivolgiamo anche da queste pagine – l’apporto di nuovi appassionati del canto alpino che consentirà di proseguire l’importante attività del nostro Coro.

Indirizzo : c/o Gruppo Alpini Borgo San Lorenzo

Presidente : Bruno CROCETTI

Direttore : Paolo MARTELLI