Il maggiore evento organizzato dall’ Associazione Nazionale Alpini è l’ Adunata Nazionale, una manifestazione a cadenza annuale che si svolge generalmente la seconda domenica di maggio in una città d’Italia scelta di volta in volta dal consiglio direttivo nazionale per ricordare la prima adunata spontanea tenutasi sul monte Ortigara nel 1920.

Infatti dopo appena un anno dalla fondazione dell’ Associazione, numerosi Alpini si ritrovarono su questo monte del vicentino erigendo un monumento , “la Colonna Mozza”, in memoria dei  loro numerosi  compagni caduti durante la sanguinosa battaglia del Luglio 1917.

L’ Adunata Nazionale, di cui Firenze ha avuto l’onore di ospitare tre edizioni (nel 1935, 1957 e 1975), è diventata nel corso degli anni un evento capace di portare nei tre giorni di svolgimento oltre 400.000 persone nella città che la ospita e ha il suo apice con la sfilata della domenica, che inizia alle 9 di mattina e molto spesso si conclude  nella tarda serata e che vede sfilare circa 90.000 Alpini.

 

Le Adunate a Firenze

Firenze ha avuto l’onore di organizzare tre Adunate Nazionali.

La prima nel 1937,  che ebbe un “…felicissimo esito, la constatazione ed il riconoscimento sono stati unanimi“.(L’ Alpino, n° 9 del 1937).

La seconda nel 1957, dove “Firenze ha accolto con un fraterno abbraccio trentamila penne nere di tutte le città d’Italia” .(La Nazione del 18 Marzo 1957).

E infine la terza nel 1975, dove per la prima volta oltre 200.000 Alpini giunsero nella città del giglio.