“ ALPINI D’ITALIA, come rifulge e splende la nostra gloria lassù!

     Vi portammo la nostra febbre di Vittoria e la nostra passione di eroismi:  facemmo del suo nome una conquista, un gran fiamma di virtù : Ortigara !

     Questa vetta contrastata e sanguinosa, questo monte sconvolto e riarso, ci rammenta l’incrollabile fede, l’opera di immenso valore, la tenacia di ferreo coraggio, la grandezza dei pazienti olocausti che lassù si compirono !…Vi ascesero i Battaglioni Alpini contro il fuoco, contro le raffiche,  avanzando sempre: fu una meraviglia attonita per chi non credeva che l’ Alpino sapesse così pienamente e magnificamente glorificare l’ Esercito e la Patria !

     Ed lassù noi ritorniamo ! Noi, i reduci, i figli dei decimati Battaglioni: torniamo lassù a rivivere quella che fu la nostra passione eroica, a ricostruire il gran serto di ricordi nella rievocazione fiammante degli episodi migliori.

      E questo grande e pietoso pellegrinaggio è doveroso anzitutto verso i Compagni nostri che lassù riposano facendo sacra la terra che li ricopre.

      E’ doveroso e necessario questo ritemprarci alle fonti più pure dell’ eroismo.

      A raccolta, dunque, o vecchi Compagni ! Sulla vetta bruciata dell’ Ortigara noi dobbiamo rincontrarci tutti, ritrovare nei nostri occhi l’ ardore di ieri, ricogliere nei nostri accenti il fremito delle prime ore. A raccolta per questo pellegrinaggio lungo la via che fu il calvario degli eroismi !

      Sia questo Convegno dell’ A.N.A. la grande prima adunata dei vecchi Alpini di tutta Italia: sia la grande rassegna di tutti coloro che serbano intatto nel vivo del proprio cuore il palpito profondo di un passato che vivemmo e soffrimmo: e costruiamo così nell’ anima nostra l’ edificio più bello delle nostre memorie, l’altare più sacro degli avvenimenti che furono, risegnando in un rivolo d’oro il gran nome:  Ortigara !

 L’ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALPINI

 

Dal Programma-Itinerario del “Primo Convegno sociale all’ Ortigara”, 5-6-7 Settembre 1920

https://www.aspi.unimib.it/collections/object/detail/6373/