Anche quest’anno, tra gli oltre 150.000 volontari in tutta Italia,  c’erano gli Alpini dei Gruppi della ns. Sezione che non sono voluti mancare alla 22a edizione della Giornata della Colletta Alimentare, iniziativa che l’ A.N.A. ha sposato ormai da oltre un decennio e organizzato in tutta la penisola dalla Fondazione Banco Alimentare che si occupa della raccolta di generi alimentari e del recupero delle eccedenze alimentari della produzione agricola e industriale e della loro ridistribuzione a strutture caritative sparse sul territorio che svolgono un’attività assistenziale verso le persone più indigenti.

Dalla provincia di Pistoia a quella di Terni, vari Alpini si sono dati il cambio in vari supermercati della loro zona, contribuendo alla raccolta di generi alimentari che i clienti hanno voluto donare. Quest’anno sono state raccolte in totale in tutto il Paese ben 8.350 tonnellate,  pari a circa 16,7 milioni di pasti (fonte Banco Alimentare).

Alleghiamo infine anche una tabella comparativa che riguarda i Kg donati nei 6 supermercati dove hanno prestato volontariato gli Alpini del Gruppo di Firenze, dalla quale si vede benissimo come sia in aumento il quantitativo di cibo donato, + 1,8 % su base nazionale rispetto al 2017.