I saharawi sono la popolazione originaria della Repubblica Araba Saharawi Democratica (RASD), internazionalmente riconosciuta in modo univoco come Sahara Occidentale ma nei fatti mai indipendente malgrado le varie risoluzioni ONU.

La popolazione saharawi vive divisa tra i territori occupati dal 1975 dal Marocco del Sahara Occidentale, i territori liberati (che sono circa un terzo dell’intero territorio), i campi dei rifugiati saharawi situati nell’Hammada di Tindouf (Algeria) ed in Mauritania.

Da alcuni decenni i bambini che vivono nei campi, in estate vengono accolti in Italia per 50 giorni da vari Comuni e da varie associazioni o enti di volontariato.

Durante la loro permanenza nei comuni della nostra zona ,  trascorrono anche qualche ora con gli Alpini dei Gruppi della ns. sezione, come accaduto lo scorso fine settimana, quando un gruppo di bambini è stato ospite venerdì sera del Gruppo Alpini di Firenze, e poi la domenica del Gruppo Alpini di Pistoia (a cui si riferiscono le foto)